Il Segreto delle migliori Campagne di Marketing – La SEMPLIFICAZIONE

Partiamo subito con un esempio che Vi farà capire perchè la Semplificazione è il Segreto delle migliori Campagne Marketing, qualsiasi esse siano:

Per la Vs Pubblicità, avete pensato di far stampare 20.000 Volantini da distribuire in Città o magari avete attivato una Campagna Marketing su Google Adwords o Facebook ADS, dove viene evidenziato l’offerta di un prodotto scontato o semplicemente i dati di come raggiungere la vostra Impresa.

Mettetevi nei panni di chi legge il vs Volantino o di chi legge l’Annuncio sulle campagne di Google o Facebook….

Il Volantino o l’Annuncio tendono a rispondere ad una delle seguenti domande?

  1. Perchè dovrei leggervi o ascoltarvi?
  2. Perchè dovrei credere a quel che dite?
  3. Perche dovrei fare una cosa qualunque in merito a quanto state offrendo?
  4. Perchè dovrei agire ora?

Concludendo

Perchè dovrei fare affari con voi, anzichè scegliere una qualunque delle altre opzioni disponibili, inclusa quella di non fare assolutamente nulla?

Oppure

Che cosa garantite in modo unico?

Ecco, quando avrete una risposta davvero buona per queste domande, i vostri annunci si scriveranno praticamente da soli. Quando troverete una risposta davvero efficace a queste domande, le persone si metteranno in coda per fare acquisti con voi.

Quando la vostra Attività ha una mission semplice e inequivocabile, risalterà chiaramente in un epoca di messaggi di marketing fumosi e poco chiari.

Quando vi innalzate rispetto alla folla con un messaggio chiaro, semplice e assolutamente unico, il vostro business crescerà.

Ogni annuncio non riguarda solo il prodotto ma anche i servizi che l’accompagnano, la motivazione che genera la necessità di averlo, la tempistica di acquisto e soprattutto il piacere di vedere un bisogno soddisfatto nell’immediato.

Il vostro primo passo prima di effettuare una qualsiasi campagna pubblicitaria sarà fornire una risposta a queste domande:

  1. Perchè dovrei leggervi o ascoltarvi?
  2. Perchè dovrei credere a quel che dite?
  3. Perche dovrei fare una cosa qualunque in merito a quanto state offrendo?
  4. Perchè dovrei agire ora?

Si tratta di linee guida importantissime riguardanti ciò che deve essere incluso nei vostri volantini, negli annunci Google e nella Pagina Web a cui le persone approdano con un clic.

Create una vostra “Identità”, un messaggio chiaro e semplice che vi possa rendere unici.

Immaginate di essere una Pizzeria che esegue consegne a domicilio – cosa potrà accadere se l’attività viene organizzata in modo tale da pubblicare un annuncio su un volantino o su Google come questo:

Pizza Calda e Fragrante consegnata a casa vostra in 30 minuti o meno. GARANTITO

Con una buona e semplice frase potete bloccare all’istante quell’interesse quasi “fanatico” delle persone. Quando un ragazzo in ascensore vi chiede cosa fate e avete 15 secondi per spiegarlo prima che si riaprano le porte al piano successivo, questa è la vostra risposta.

E’ il vostro “discorso in ascensore”. Costruitelo con attenzione e forse il ragazzo si risveglierà dal suo torpore e vi chiederà il biglietto da visita e l’indirizzo del sito web.

Ecco alcuni ottimi esempi:

  • Vendo il piano di assicurazione sanitaria più completo in Italia per aziende fino a 10 dipendenti
  • Aiuto le Aziende high-tech a incrementare le vendite e a eliminare gli sprechi ricorrendo a traffico web molto specializzato, al marketing e alla pubblicità.
  • Vi insegno a trovare l’amore della vostra vita in 90 giorni o meno.

Pensate a immaginare come le persone vi notano quando avete una risposta rapida o un annuncio persuasivo come queste. Tutti siamo attratti da un messaggio semplice e ben definito. Tirate fuori anche il vostro e avrete un biglietto da visita globale che sarà irresistibile.

Il vostro volantino, l’annuncio o discorso dovrà concentrare l’attenzione nel risolvere un desiderio, una necessitudine ponendo la vostra figura (attività) come soluzione.

Per un Imprenditore saper Semplificare il proprio business è il biglietto d’uscita dalla corsa dei perdenti.

MA COME SI FA  A SEMPLIFICARE IL BUSINESS DI UNA IMPRESA

Prima di parlare d’Impresa, è giusto capire meglio il concetto di semplificazione ed il modo migliore è concentrarci per un attimo su come avviene la semplificazione di un prodotto o servizio.

L’obiettivo è rendere quest’ultimo una gioia da usare aumentando la

  • Semplicità d’uso;
  • Utilità;
  • Estetica (gradevole esteticamente)

Se un nuovo oggetto o servizio è più utile ed esteticamente migliore dei prodotti concorrenti ma non rende la vita più semplice a chi lo usa, allora non siamo di fronte alla semplificazione del prodotto.

Il trucco è aumentare la facilità d’uso, rendendo il prodotto una gioia da adoperare. I quattro modi migliori per ottenere ciò sono:

  • eliminare caratteristiche e componenti superflui;

Steve Jobs, costruì dispositivi più

  1. semplici eliminando tasti;
  2. software più semplici eliminando funzioni;
  3. interfacce più semplici eliminando opzioni.

Progettando il Mac, egli eliminò tasti funzione e frecce del cursore, caratteristiche che tutti gli altri costruttori ritenevano essenziali. Voleva sbarazzarsi di tutto ciò che non fosse strettamente essenziale.

  • renderlo di uso intuitivo;

L’Ipad è un ottimo esempio. Siete mai stati seduti nella sala d’attesa del dottore o in aereo., a guardare un bambino piccolo che gioca o guarda i cartoni animati su un Ipad? E’ letteralmente un gioco per bambini. Nessun blocco – nessuna causa di possibile frustrazione – è consentito dal dispositivo, ed è per questo motivo che non è possibile stampare dall’iPad.

  • più veloce;

Quasi tutti gli oggetti elettronici stanno diventando sempre più veloci da usare, ma alcuni più di altri – sono più rapidi ad avviarsi, a funzionare, a fornire un servizio. Prodotti e servizi in grado di creare un mercato nuovo o di nicchia, hanno poi dominato per decenni solamente effettuando un’operazione in maniera molto più veloce dei loro competitor.

  • e dall’accesso più semplice.

iTunes ha reso la musica più facile da comprare. Non è più necessario andare fisicamente fino al negozio di dischi. Le tracce musicali sono acquistabili individualmente, e i clienti possono scegliere da una selezione molto più ampia rispetto a quella offerta da qualsiasi negozio.

Rendere il prodotto più utile senza aumentare la difficoltà di utilizzo; una maggiore utilità senza una maggiore facilità non ha senso.

Esistono cinque modi per rendere un prodotto o un servizio più utile:

  1. cambiare le performance – rendere l’oggetto più (o meno) potente;
  2. migliorare la qualità;
  3. aggiungere nuove possibilità senza però compromettere la facilità d’uso;
  4. fornire una gamma più ampia di prodotti;
  5. personalizzare.

Ci sono prodotti o servizi che sono più utili in ognuna di queste cinque dimensioni. Per esempio:

Facebook mette a disposizione un “sistema operativo social” il cui obiettivo è porre l’utente al centro delle vie sociali online degli utenti. E’ facile che tutte e cinque le modalità sopra elencate sono coinvolte, a paragone con i modi tradizionali che ha la gente di tenersi in contatto e interagire, e che Facebook offre una vasta gamma di attività sul suo sito, pur assicurando una buona facilità d’uso.

Anche Tripadvisor, Google Search e Uber usano tutte e cinque le modalità.

Migliorare l’estetica non solo colpisce l’occhio ma rende il prodotto ancora più intuitivo.

 

Definiamo estetica qualsiasi cosa aumenti il fascino di un prodotto che non possa essere ridotta alla pura utilità o alla semplicità d’uso. L’estetica ha a che fare con l’aspetto e la consistenza di un prodotto o di un servizio, con il modo in cui fa sentire, il cliente, trasformando l’utilizzo in un’esperienza memorabile.

Sempre prendendo come esempio Apple, Steve Jobs comprese questo concetto meglio di chiunque altro. Nella realizzazione dei prodotti Apple, Jobs ripeteva di continuo al suo staff di fare in modo che i computer avessero un aspetto amichevole. Volle che questo principio venisse applicato anche ai componenti invisibili, come la scheda madre. Voleva che tutto fosse più bello  possibile, anche se non era visibile agli occhi dei clienti. Era convinto che un grande falegname non userà legno scadente per fare la parte posteriore dell’armadio.

Adesso passiamo a noi:

Tutto ciò cosa centra con la piccola e media Impresa, visto che?

  • i prodotti / servizi trattati sono uguali a quelli trattati da altre 2000 aziende italiane;
  • non hanno la possibilità di modificare la semplicità d’uso di un prodotto o servizio;
  • i propri capitali non possono competere con le grandi aziende come Facebook, Uber e ………….
  • non sono io il creatore del mio prodotto e pertanto non sono io che devo modificare la semplicità di utilizzo.

Lo scopo di Imprese Romane non è quello di darti lezioni su come creare o modificare la tua Impresa, ma solo quello di darti degli imput e aiutarti a creare una tua identità per rendere la tua Impresa, agli occhi di chi ti sta cercando, l’esperto del tuo settore.

Nelle precedenti sezioni abbiamo parlato di semplificazione d’Identità e semplificazione del prodotto / servizio. Adesso vediamo cosa hanno in comune e come una Impresa deve fare per migliorare il proprio Business e Marketing Locale (Roma)

Abbiamo detto che prima di creare un qualsiasi messaggio pubblicitario attraverso Volantini, Media locali, Google Adwords e Facebook ADS e, soprattutto prima di realizzare la propria vetrina on.line (Sito Web / blog), è indispensabile creare una propria Identità.

Ogni Impresa ed ogni tipologia di attività ne può creare una……. Vediamo come:

Ricordate i messaggi / annunci sopra descritti

  • Pizza Calda e Fragrante consegnata a casa vostra in 30 minuti o meno. GARANTITO
  • Vendo il piano di assicurazione sanitaria più completo in Italia per aziende fino a 10 dipendenti
  • Aiuto le Aziende high-tech a incrementare le vendite e a eliminare gli sprechi ricorrendo a traffico web molto specializzato, al marketing e alla pubblicità.
  • Vi insegno a trovare l’amore della vostra vita in 90 giorni o meno.

Ogni singolo messaggio non intende coinvolgere chiunque lo legga ma solo soddisfare il bisogno di chi in quel preciso istante ha un desiderio da soddisfare (il tuo mercato – la tua nicchia).

L’Identità non deve essere una falsa, poichè, se non rispettata, non porterà sicuramente vantaggi alla tua attività.

Per costruire la tua identità, dovrai prendere la tua attività e pensare come:

  • eliminare caratteristiche e componenti superflui;
  • renderlo di uso intuitivo;
  • più veloce;
  • e dall’accesso più semplice.

Si, è proprio così. La tua Identità va realizzata con lo stesso principio di semplificazione di un prodotto.

Pensa un po cosa accade quando un utente navigando in internet visualizza un annuncio come

Pizza Calda e Fragrante consegnata a casa vostra in 30 minuti o meno. GARANTITO

E’ interessato e clicca sull’annuncio atterrando sulla tua Pagina Web aziendale dove promuovi il tuo listino, dove ti trovi, chi sei, il locale, il forno, ……….

Credi che sia interessato e legga tutto ciò che descrivi nel sito o vuole solo sapere come fare per prenotare una pizza che venga consegnata calda a casa in 30 minuti o meno? Soprattutto, cosa accadrà se non si rispettano i tempi?

Immagina invece di far atterrare l’utente su una semplice pagina che riporta lo stesso messaggio pubblicitario spiegando cosa accadrà se la promessa non verrà mantenuta.

Un esempio:

  • se non rispettiamo i patti la pizza la offre la casa
  • hai ordinato x pizze, il prossimo ordine di x pizze pagherai solo il 50%

Sotto alla risposta magari vengono invogliati i clienti a lasciare i propri Like e commenti su Facebook.

In questo caso l’Utente leggerà i commenti di chi è già stato Cliente e subentrerà un enfasi di fiducia nei tuoi confronti nella mente del tuo prossimo Cliente (ti contatterà e sceglierà te).

Cos’hai fatto per ottenere la tua Identità?

  • hai eliminato caratteristiche e componenti superflui sul tuo Sito, in modo tale che l’Utente, non ancora tuo cliente, non sia distorto da altre cose inutili pubblicate sul sito – deve solo recepire il tuo messaggio;
  • l’hai reso più intuitivo dando in anticipo una risposta che l’utente sicuramente ti avrebbe posto al telefono;
  • più veloce – il cliente capirà che la tua pizzeria, se non vorrà avere delle perdite, dovrà rispettare i tempi di consegna;
  • e dall’accesso più semplice – un sito esteticamente bello e semplice.

Molti si chiederanno:

E’ opportuno avere un Sito Web quando invece ho già una Pagina Facebook a costo zero?

Facebook non è un prodotto o servizio che appartiene alla tua Impresa, ma sei tu che usi i servizi offerti dall’azienda Facebook.

Egli è uno strumento indispensabile per le Imprese ma di sicuro non ti apparterrà mai. Cosa potrà accadere se un giorno Facebook si sveglia e non vorrà più averti come ospite? Il tuo Business, il tuo Brand morirà in quel preciso momento.

Potrai adattare qualsiasi Strumento alla sua Impresa ma la tua Identità deve essere indipendente da essi.